5 buone ragioni per fare la Au Pair in Irlanda

Dopo avervi raccontato tutto ciò che c’è da sapere sulla ragazza alla pari e come diventarlo, oggi vi svelo perché dovreste scegliere di fare quest’esperienza nella magica Irlanda! Io mi trovo attualmente quasi alla fine della mia esperienza di 10 mesi e mi sento di consigliare anche a voi quest’isola meravigliosa per diversi motivi, continuate a leggere per scoprirli!

1. é il Paese europeo in cui la Au Pair viene pagata meglio

A differenza del resto dei Paesi europei, in cui il Pocket money (paghetta) arriva mensilmente a circa 400/500 euro, in Irlanda si va da minimo 600 fino a raggiungere anche i 900 euro al mese, a seconda ovviamente della famiglia. Una cifra simile viene offerta anche in America, ma se volete restare in Europa per fare quest’esperienza, l’Irlanda da questo punto di vista è perfetta.

2. Non avrete bisogno di fare nessun visto se provenite dall’UE

Se siete cittadine UE e vorreste migliorare l’inglese, l’Irlanda (ad esclusione ovviamente dell’Irlanda del nord che fa parte del Regno Unito) è un’ottima alternativa al Regno Unito o all’America, in cui invece avreste bisogno di un visto.

3. Gli irlandesi sono persone molto accoglienti

Mi è capitato raramente in 10 mesi di incrociare irlandesi scortesi, ho fatto amicizia perfino con i vicini di casa e con le mamme all’uscita da scuola dei miei bimbi perché per loro è comunissimo interagire e chiacchierare con persone nuove, soprattutto se provenite da un altro Paese vi faranno sentire ancor di più a vostro agio. Se chiederete un’informazione per strada difficilmente vi ignoreranno, sono molto socievoli, sempre super educati e gentili.

Una cosa che mi ha colpito è che non salutano mai solo con un “ciao”, ma sempre con un “ciao, come stai?”, anche non conoscendovi, incrociandovi per strada, all’entrata dei negozi o alla cassa! Inizialmente ignara del fatto che fosse una cosa comune qui, io rimanevo un po’ stupita da questo fatto della serie non mi conosce neanche, però mi chiede come sto? Poi ho capito che si tratta proprio di un loro modo di salutare super gentile e che li caratterizza.

4. Vi immergerete nella cultura irlandese

In Irlanda avere una Au Pair è molto comune, vi ritroverete immerse nelle loro abitudini e nella cultura irlandese in un batter d’occhio! Faranno di tutto per farvi sentire a vostro agio fin da subito, vi includeranno nelle loro attività e vi ameranno come un componente della famiglia. Vedrete che anche differenze culturali forti, come quella dell’orario della cena (17-18), o dell’abbondante colazione salata irlandese oppure del bere il the caldo ad ogni ora del giorno (perfino durante i pasti), svaniranno nel giro di poco tempo, perché sarete talmente immerse in quella vita che non vi renderete neanche più conto, dopo pochi giorni o settimane, diventerà semplicemente una nuova normalità.

5. Rimarrete incantate dall’isola di smeraldo

Dal primo giorno in cui ci metterete piede, vi innamorerete del suo fascino, dei suoi paesaggi fiabeschi, delle sue leggende, del suo verde acceso che immaginavate possibile solo con l’aumento smisurato della saturazione delle foto! Avrete l’occasione di esplorarla in lungo e in largo durante il vostro tempo libero, e vi assicuro che non vi pentirete mai di averla scelta! Essendo un isola non troppo grande riuscirete a girarla quasi tutta, senza alcun dubbio, durante questa esperienza (soprattutto se resterete almeno 9-12 mesi). Verrete catapultati in una natura che rapisce, tra leggende di fate, passeggiate lungo fiumi e canali, campi verdi immensi, foreste incontaminate e panorami che lasciano senza fiato, come quelli delle Wicklow Mountains, Cliffs of Moher, Giant’s Causeway, Ring of Kerry e tantissimi altri. Non vi annoierete né vi stuferete mai di esplorarla, questo è poco ma sicuro!

L’unica pecca di cui devo mettervi al corrente è il tempo, purtroppo il tempo d’Irlanda è famoso per essere pazzerello e spesso nuvoloso. Mi è capitato di vedere tutte le stagioni in un solo giorno tipo la mattina sole caldo e cielo azzurro, nel pomeriggio nuvole, pioggia e freddo o perfino grandine e poi nuovamente sole, per non farsi mancare nulla.

Se siete meteoropatiche questo sarebbe un motivo per cui evitarla, ma c’è anche da dire che è proprio grazie a questo tempo pazzo e a queste piogge frequenti, che l’isola di smeraldo è così verde! La sua bellezza è tale che vi farà sopportare anche il suo brutto tempo ve lo assicuro!

Ti ho convinto a fare quest’esperienza in Irlanda? O hai ulteriori dubbi? Scrivimelo nei commenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close